In casa dei Ramarri

29.06.2020 09:00 di Andrea Piras Twitter:    Vedi letture
© foto di Luca Sanguinetti
In casa dei Ramarri

Continuità. E' la parola d'ordine che c'è in casa Entella. E' ciò che cercano i ragazzi di Roberto Boscaglia chiamati questa sera a bissare la buona prestazione contro la Salernitana e provare a portare a casa l'intera posta in palio contro il Pordenone. Terreno di gioco non sarà il "Bottecchia" e nemmeno la "Dacia Arena". Si cambia ancora, si gioca al "Rocco" di Trieste. L'avversario sarà agguerrito vista la recente sconfitta contro il Trapani per cui non bisognerà mai abbassare la guardia.

Turnover moderato - Mister Roberto Boscaglia cambia in maniera moderata la squadra in vista del match di questa sera. In porta confermatissimo Borra con De Col e Sala sulle corsie laterali mentre al centro ritorna Pellizzer che dovrebbe fare coppia con Chiosa facendo quindi riposare Poli. A centrocampo confermato in regia Paolucci con Dezi da una parte e Settembrini dall'altra. In attacco si rivede Beppe De Luca che farà coppia con Mancosu mentre sulla trequarti spazio a Schenetti.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Pordenone (4-3-1-2): Di Gregorio; Vogliacco, Barison, Bassoli, Gasbarro; Mazzocco, Burrai, Misuraca; Gavazzi; Strizzolo, Ciurria. Allenatore: Attilio Tesser.

Entella (4-3-1-2): Borra; De Col, Pellizzer, Chiosa, Sala; Settembrini, Paolucci, Dezi; Schenetti; G. De Luca, Mancosu. Allenatore: Roberto Boscaglia.