La Zona Pellizzer: terzo gol nel recupero per il difensore biancoceleste

14.07.2020 13:00 di Andrea Piras Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
La Zona Pellizzer: terzo gol nel recupero per il difensore biancoceleste

Un colpo di testa che vale un pareggio importante, meritato. Arrivato a tempo scaduto, quando il recupero stava andando via via esaurendosi, la rete di Michele Pellizzer ha permesso ai Diavoli Neri di respirare e posare un altro importante mattoncino verso la conquista dell'obiettivo finale. Uno stacco dei suoi, su assist al bacio di Dezi, e un'incornata che non ha lasciato scampo al portiere del Pisa Gori per l'1-1 finale. Il difensore veneto ci ha preso gusto a segnare nei minuti di recupero, specialmente gol pesanti.

Terzo gol nel recupero, secondo che porta punti - Nei minuti finali capita spesso che, per riacciuffare il risultato, il tecnico faccia salire il difensore centrale sulla linea degli attaccanti per raccogliere più palloni di testa in area avversaria. Così è capitato con mister Boscaglia che ieri ha mandato a saltare anche il difensore centrale ex Cittadella. Non è la prima volta che il numero 15 biancoceleste timbra nel recupero. E' infatti successo a Livorno nel pazzo 4-4 con la rete del pari definitivo al 95' mentre contro il Crotone era arrivata la rete nei minuti finali ma sul 2-0 per i calabresi.