Ripartono i campionati, Gravina: "Il calcio ne esce rafforzato, più di una volta ho pensato al peggio"

30.05.2020 14:41 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ripartono i campionati, Gravina: "Il calcio ne esce rafforzato, più di una volta ho pensato al peggio"

Intervistato da Sky Sport, il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha parlato della ripartenza del calcio italiano:

"Il calcio ne esce in maniera rafforzata, l'incontro con il ministro Spadafora è stato molto positivo. Ci siamo tolti un peso che portavamo dentro da molto tempo. Abbiamo dialogato costantemente e ci sono stati anche molti confronti interni. Adesso serve responsabilità, e anche un pizzico di fortuna".

C'è stato un momento dove ha pensato che non si potesse ripartire?
"Sì, la preoccupazione è stata molto forte. Abbiamo vissuto giorni di grande difficoltà e complessità, convivendo anche con mecenatismo e cialtronismo. Più di una volta ho pensato al peggio ma ogni momento duro abbiamo avuto sempre la consapevolezza che il calcio italiano dovesse ripartire